CONTATTI
Advertising marketing/growht hacking

Target e strumenti per individuarlo

target

Il target corrisponde alla porzione di pubblico a cui ci rivolgiamo.

A differenza di 20 anni fa in cui si pensava al target come fisso e immutabile, ora sappiamo che le persone cambiano le proprie abitudini.

Questo avviene anche nel corso della stessa giornata!

Nel rivolgerci ad un preciso pubblico, lo strumento attualmente più adeguato per la realizzazione di un messaggio è la Dynamic Creative Optimization.

Si crea un messaggio adatto al preciso target che si vuole raggiungere: per esempio, un messaggio animato su uno sfondo rosa sicuramente sarà più adatto alle ragazze, o nei giorni di pioggia sarà più utile sponsorizzare un ombrello con un determinato messaggio che invita a proteggersi.

Inoltre, questo messaggio sarà modificato al cambiamento di abitudini, di orario, di luogo ecc… in un’ottica dinamica e non statica.

Analizzare caratteristiche socio-demografiche

Lo strumento più efficace ed utile per analizzare le caratteristiche dei consumatori sul mondo di fb è senza dubbio: Facebook Audience Insight

Grazie a questo strumento puoi accedere ad una mole enorme di dati sulle audience di Facebook e in particolare sul pubblico della tua stessa pagina.

Puoi scorgere le differenze tra età, stili di vita, dispositivi, attività alle pagine e mi piace, e grazie a questi, orientare la tua campagna.

Analizzare il comportamento di ricerca

Cosa manifesta una più grande propensione all’acquisto? 

Un generico like messo su un post di Facebook o una ricerca specifica fatta su Google con l’obiettivo di atterrare all’interno di un sito?

Qualsiasi sia la natura della loro ricerca, è fondamentale per i Digital Advertiser conoscerne l’entità e, soprattutto, cos’altro cercano le persone in corrispondenza di queste ricerche.

Lo strumento più semplice di tutti, nonché gratuito, è Google Trends: mostra l’andamento nel tempo della ricerca di una parola, la mette a confronto con altre ricerche e indica quali altri termini stanno cercando le persone in corrispondenza di quello che stiamo analizzando. 

Questo è il dato che ci serve ora per completare la fotografia sugli interessi di ricerca del nostro target, per esempio persone appassionate di design.

Answer The Public è un altro strumento freemium (2 ricerche gratuite al giorno) che raccoglie tutte le tipologie di ricerca che vengono effettuate su un qualsiasi argomento.

Ci è utile per completare l’analisi vista in precedenza: in questo caso non stiamo interrogando lo strumento per avere delle risposte ma stiamo ricercando maggiori suggestioni e idee.

Uno strumento quantitativo molto utile che ci indica le ricerche mensili è Google Keyword Planner, che si trova all’interno dello strumento di pianificazione pubblicitaria di Google Ads. 

Come per Facebook Audience Insights, anche questo strumento è completamente gratuito, ma necessita di un account pubblicitario con indicazione della carta di credito.

Comment (1)

  1. 5 impostazioni necessarie per una campagna Search efficace - The Business Corner
    29 Luglio 2021 Rispondi

    […] Questo genere di campagna ha senso in riferimento all’interesse degli utenti che effettuano una ricerca: per questo è importante comprendere quale sia il tuo target! (se non ricordi cos’è il target e come individuarlo dai un’occhiata a questo articolo) […]

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!